Una Casa del Popolo di tutti – Sabato 10 novembre riapre il circolo ARCI Le Fornaci sotto la gestione dei volontari

Dopo una chiusura di alcuni mesi, il circolo ARCI Le Fornaci sabato 10 novembre torna a nuova vita con un progetto di rigenerazione del suo tessuto sociale. A prendere le redini del circolo – ultima grande Casa del Popolo di Pistoia, costruita e inaugurata nel 2011 – gli stessi volontari, il consiglio del circolo e il suo presidente Enrico Cherubini. A supportare il progetto, il Comitato provinciale ARCI Pistoia con la presidente Silvia Bini.

Crocevia di culture ed esperienze diverse, le Fornaci rappresentano uno snodo cruciale per il futuro della nostra città. L’importanza strategica della rigenerazione del circolo ARCI passa dalla sua rete di associazioni, soggetti pubblici e privati e cittadini che possono essere coinvolti nelle attività quotidiane. L’obiettivo è non disperdere il patrimonio di valori, solidarietà, accoglienza, dialogo e inclusione incarnati da questo circolo e coltivati nei tanti anni di attività.

Il circolo è uno spazio che offre grandi opportunità per il quartiere. Può ospitare: feste e compleanni; cene sociali di associazioni, squadre sportive e gruppi di persone; mostre fotografiche e allestimenti artistici; attività organizzate in collaborazione con le scuole; attività di doposcuola; laboratori, corsi di formazione, tombole, cinema, concerti, corsi di yoga e ginnastica.

In altre parole, un presidio sociale in grado di rispondere concretamente ai bisogni de Le Fornaci e un luogo un luogo di riferimento e aggregazione per famiglie, giovani e meno giovani.

Il progetto di rigenerazione del circolo ARCI prevede un cambiamento radicale nella sua gestione. Il bancone, il bar e la pizzeria torneranno a essere gestiti direttamente dai volontari che se ne prendano cura, con lo spirito di ricreare il senso di appartenenza alla comunità, riappropriandosi di una Casa del Popolo di tutti.

Fino alla fine dell’anno, il circolo ARCI rimarrà aperto nei fine settimana, dal venerdì sera alla domenica sera, con ingresso riservato ai soli soci che hanno la tessera dell’Associazione.

Sabato 10 novembre, a partire dalle 19,30, grande festa di riapertura aperta a tutti. L’appuntamento è in via del Fornacione con tanta buona pizza e musica per stare in compagnia.