Venerdì 20 e sabato 21 al Funaro a Pistoia The Table debutta a livello nazionale

È arrivata a Pistoia la famosa compagnia teatrale inglese Blind Summit con il suo spettacolo The Table.
Il protagonista? Il burattino Moses, animato da tre persone. Moses è terribilmente egocentrico ma anche irresistibile e, per l’appunto, vive su un tavolo.

Con la sua testa di cartone racconterà la storia di Dio e Mosè, della vita e della morte ma si distrae con estrema facilità.
A fine spettacolo firma veri autografi agli spettatori ma attenzione: la sua non è arte per bambini.

Chi sono i Blind Summit

Questa compagnia è nata nel 1997 e rielabora la tradizione del Bunraku, il teatro dei burattini giapponese. Nata dall’idea di Mark Down e Nick Barnes per il pubblico occidentale contemporanea i Blind Summit vogliono inventare e presentare nuovi burattini in nuovi posti, in nuovi modi e per un nuovo pubblico.

Questa non è una compagnia alle prime armi del teatro di figura, anzi! Hanno vinto moltissimi premi di fama internazionale e hanno partecipato a numerose opere come creatori e animatori di marionette tra cui Cuore di cane e Il Maestro e Margherita di Simon Mc Burney/Complicite.
Non solo ma nel 2012, durante la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra hanno diretto un cast di oltre 50 burattinai per dare vita a dei pupazzi giganti.

Non solo lo spettacolo

unnamed

Se hai sempre voluto sapere di più sul Bunraku, l’arte giapponese dei burattini allora non puoi mancare sabato 21 marzo al Funaro. Il direttore artistico della compagnia Mark Down terrà un laboratorio su questo tipo di teatro giapponese che nasce nel XVII secolo.
Il Bunraku è una delle maggiori espressioni artisti delle arti perfomative giapponesi: è stato riconosciuto come bene intangibile del Paese e designato Patrimonio Immateriale dell’Umanità dall’Unesco.
Durante il laboratorio i partecipanti potranno assistere da vicino al metodo della compagnia, unico nel suo genere e la giornata continuerà affrontando le basi del Focus, del Respiro, del Fixed Point e della manipolazione di oggetti e mira ad affinare le tecniche del movimento e dell’interpretazione.

Info allo 0573 977225